C’è un modo di contribuire alla realizzazione del Polo Pediatrico del Salento che non ti costa nulla: devolvere il 5 per mille della tua dichiarazione dei redditi a Tria Corda Onlus! Basta mettere la tua firma nel riquadro denominato:

“Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale” e inserire il codice fiscale 93112740753.

Tria Corda sostiene l’acquisto di macchinari di ultima generazione e promuove un ciclo di formazione specifica rivolta a medici e operatori in collaborazione con referenti di strutture nazionali esperti nel settore.
Porta avanti, inoltre, il progetto “Aeroplani di carta”, un servizio di supporto psicologico ed emotivo nella pediatria ospedaliera del Salento, in collaborazione con l’associazione Psi.f.i.a. (Psicoterapeuti per la famiglia, l’infanzia e l’adolescenza), con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita e il benessere psicologico dei piccoli pazienti durante le attività di cura.

Basta poco per dare ai nostri piccoli la speranza di un futuro, il sorriso, il sogno… tutto il loro mondo!