Il Polo Pediatrico del Salento, progetto dell’associazione Tria Corda, potrebbe diventare finalmente realtà. A Lecce 250 milioni di euro per progetti strategici che rilanceranno il territorio, utilizzando fondi strutturali europei. Lecce supera la dotazione finanziaria messa a disposizione dal Cis- Contratto istituzionale di sviluppo. Il Sindaco di Lecce, Carlo Salvemini ha presentato le schede progettuali alla Presidenza del Consiglio dei Ministri: tra i progetti, il Polo Pediatrico del Salento, approvato dal Comune di Lecce, Asl Lecce, Regione Puglia. Il progetto del Polo Pediatrico del Salento è ormai un bisogno condiviso da tutte le forze che agiscono sul territorio.

RASSEGNA STAMPA

Contratto istituzionale di sviluppo, c’è anche il Polo Pediatrico. Aguglia (Tria Corda): “Speranza per le famiglie”

Il Polo Pediatrico del Salento tra i progetti da realizzare con il Cis: il sogno di Tria Corda sempre più reale

Il Polo Pediatrico del Salento di Tria Corda Onlus tra i progetti da realizzare con il Cis