Ritorna, grazie ad una sensibilità d’animo reciproca, ancora una volta, Raffele Casarano per noi in concerto.

È un connubio che sposa il jazz con la musica sinfonica, mettendo insieme due realtà affermate “made in Salento”, come il talento del sassofonista Raffaele Casarano e le professionalità dell’Orchestra Sinfonica Tito Schipa di Lecce. Si chiama “Jazz Bistrot” il progetto originale che li vede collaborare.

Con Casarano ci saranno Mirko Signorile (piano), Marco Bardoscia (contrabbasso), Cristiano Calcagnile (batteria) e Alessandro Monteduro (percussioni), mentre l’Orchestra sarà diretta da Alfonso Girardo.

Musica originale, ispirata ed intensa, con una forte tendenza alla melodia e alle atmosfere suggestive. Un viaggio musicale che sa di caldo e di freddo, di Mediterraneo e di Europa, che traccia un ponte ideale da Leuca fino a Oslo. Così si spiega il coinvolgimento di un ospite d’eccezione al live sampling come Erik Honoré, musicista e producer di alcuni album di Arve Henriksen, Nils Petter Molvær e di molti altri importanti jazzisti europei, che ha collaborato anche con David Sylvian e Brian Eno: quest’ultimo lo ha affiancato come co-direttore artistico del “Punkt Festival” a Kristiansand.

L’appuntamento è per giovedì 24 luglio ore 21 allo STARDUST (S.P. 277 Giurdignano – Otranto).

Info: 3355810826

 

Staff Tria Corda